Classifica passaporti: Giappone il migliore, Italia al 4° posto

18/01/2023
L'Henley Passport Index, ha incoronato il Sol levante come il "re" dei passaporti. I cittadini giapponesi possono infatti visitare 193 destinazioni su un totale di 227 senza aver bisogno di un visto. A completare il podio, Singapore e Corea del Sud (192 Paesi), Germania e Spagna (190). Medaglia di legno per l'Italia con 189 mete.

Secondo la International Air Transport Association (Iata), il Giappone è la nazione con il passaporto più “forte” del mondo . Questo è quello che risulta dall’Henley Passport Index, elenco basato sui dati rilevati dall’organizzazione internazionale di compagnie aeree con sede a Montreal, che classifica tutti i 199 passaporti rilasciati da altrettanti stati in giro per il mondo. La graduatoria si basa sul numero di paesi che i possessori del documento di viaggio possono visitare senza aver bisogno di compilare un visto preventivo.

Giappone nuovo “imperatore” dei passaporti

Secondo i dati Iata i cittadini che possiedono un passaporto giapponese sono in grado di visitare 193 destinazioni sulle 227 totali senza aver bisogno di alcun visto. Seguono a brevissima distanza, entrambi con 192 paesiSingaporeCorea del Sud. Terzo posto, sempre a pari merito, con 190 destinazioni visitabili, Germania e Spagna. Distaccata di un solo punto, ma giù dall’ultimo gradino del podio, l’Italia con 189 Paesi visitabili. La medaglia di legno va anche a Finlandia e Lussemburgo.

Scivolano rispettivamente al sesto (187 mete) e settimo posto (186) il Regno Unito e gli Stati Uniti, entrambi stabilmente fissi nelle posizione più alte dell’Henley Passport Index fino a una decina di anni fa.

Come fanalino di coda della classifica troviamo l’Afghanistan con solo 27 mete visitabili senza aver bisogno di un visto. Una maglia nera poco invidiabile, preceduta a breve distanza da Iraq (29 Paesi) e Siria (30).

Classifica

Ecco la classifica completa dei 199 passaporti presenti nell’Henley Passport Index.

Henley Passport Index ©

Abbiamo parlato di:

Resta sempre aggiornato

Con la nostra newsletter ricevi anteprime, notizie e approfondimenti dal mondo del Business Travel.

Condividi:

Ultime news